Nova Siri è un piccolo borgo della Basilicata, sulla costa ionica, a ridosso del confine con la Calabria e la Puglia. Il nucleo originale sorge adagiato su di una collina, ma nel tempo il centro abitato si è ingrandito molto, spostandosi decisamente, verso il litorale, dove si è sviluppato un fiorente turismo estivo, grazie al fascino delle ampie spiagge sabbiose.

Nova Siri si trova situata fra Taranto e Crotone, dunque nel centro di quella che fu la Magna Grecia, in un'area unica sotto il profilo storico. Si possono visitare comodamente i vicini siti archeologici di Taranto, Matera, Metaponto, Policoro, Tricarico, Vaglio, Venosa, Grumento Nova, Sibari, Crotone.

Nova Siri stessa nasce come città della Magna Grecia, diventandone centro di non secondaria importanza. La varietà naturalistico-paesaggistica del suo territorio che va, con i suoi verdi orizzonti di natura incontaminata, dalla montagna (fino ad un’ altitudine di 865m.) alla collina ( il paese si trova a circa 350m.) alle spiagge sabbiose e basse, unitamente alla ricchezza storico-culturale della sua identità di antico centro della Magna Grecia e, ovviamente, ai villaggi turistici di alto livello presenti, che fanno di Nova Siri il luogo ideale per chi cerca una vacanza tranquilla, con interessanti occasioni per il divertimento ed il tempo libero. In particolare la costa lucana è resa ancora più attraente da un’ampia scelta di alberghi, ristoranti e locali notturni.

Per chi cerca una vacanza sportiva, è possibile praticare la vela, il windsurf, la canoa e la pesca, come pure le immersioni subacquee: la zona più adatta è quella meridionale, verso il mare della vicina Calabria, dove la tipologia della costa si fa più rocciosa.

L’accesso a Nova Siri è reso particolarmente comodo dalla vicinanza della ferrovia (linea ffss Milano-Crotone - Taranto-Sibari) e della statale 106, che corre a 1 Km dalla linea della spiaggia.